SCRITTI DEL PRESIDENTE IKEDA

Giovani Fenici, spiccate il volo verso il futuro!
– 09 Luglio 2013

SCRITTI DEL PRESIDENTE IKEDA

Proseguono le lezioni del presidente Ikeda su

“Il vero aspetto di tutti i fenomeni”.

Il presidente Ikeda pone l’accento su molti punti fondamentali. Tra gli altri, si sofferma sull’importanza di mantenere salda la fede e la pratica buddista qualsiasi difficoltà si debba affrontare – perché ogni difficoltà è un’opportunità – e sottolinea quanto sia importante agire di propria iniziativa, consapevoli della propria personale missione.
La sincerità del presidente Ikeda nei confronti del suo maestro non cambiò mai. Nella relazione maestro discepolo, il discepolo si sforza per ripagare la gentilezza del maestro.
Nel 1964, poco prima del settimo anniversario della morte di Josei Toda, il presidente Ikeda stava tenendo delle lezioni sui cinque testi fondamentali del Daishonin. A un giornalista del Seikyo Shimbun disse «Stavo cercando di scrivere la mia lezione su “La scelta del tempo” ma ho avuto delle difficoltà. Ci ho lavorato per circa un mese e alla fine ho compreso quale fosse il problema.»
Il presidente Toda aveva precedentemente pubblicato le sue spiegazioni su tre dei cinque maggiori testi del Daishonin: “Adottare l’insegnamento corretto per la pace nel paese”, “L’apertura degli occhi” e “L’oggetto di culto per l’osservazione della mente”. Dopo la sua nomina a terzo presidente della Soka Gakkai, il presidente Ikeda decise di scrivere le sue spiegazioni su i due testi del Daishonin rimanenti, così da completare l’impresa del suo maestro. Cominciò con la “La scelta del tempo”, perché tra i due testi era quello composto prima, ma non riusciva ad andare avanti nello scrivere. Spiegandone la ragione, disse: “Ho compreso che, come successore di Josei Toda, dovevo prima di tutto concentrarmi sul principio di ripagare il debito di gratitudine nei confronti del mio maestro. Per questo ho deciso di lasciare da parte “La scelta del tempo” e cominciare a scrivere invece la mia lezione su “Ripagare i debiti di gratitudine”.Il presidente Ikeda pubblicò la sua spiegazione sul Gosho “Ripagare i debiti di gratitudine” il 2 aprile, giorno della settima commemorazione della morte di Josei Toda, e quella su “La scelta del tempo” nel novembre dello stesso anno.Hiroshi Kobayashi, il giornalista che intervistò il presidente Ikeda a quel tempo, ricorda: «Non dimenticherò mai le parole del presidente Ikeda quando disse che doveva prima di tutto concentrarsi sul principio di ripagare il debito di gratitudine nei confronti del suo maestro.»

Photo

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s