“Mappa della felicità” di Daisaku Ikeda – 23 gennaio

“Mappa della felicità” di Daisaku Ikeda – 23 gennaio
Dedicarsi ai propri figli senza risparmiarsi. L’amore di una madre è veramente grande e profondo.

dalla “Mappa della felicità” di Daisaku Ikeda

Giorno per giorno – 23 gennaio
In quanto seguaci del Buddismo del Daishonin, ci alziamo la mattina e recitiamo gongyo. Alcuni lo fanno di mala voglia!
Tuttavia gongyo è in se una grande e nobile azione. Gongyo è una cerimonia solenne in cui, osservando l’universo, si dialoga con esso.

Frase dal Gosho – 23 gennaio 2014
“Continua a praticare senza mai abbandonare la fede fino all’ultimo istante della vita e quando giungerà quel momento, ammira! Quando salirai sulla vetta della perfetta illuminazione e guarderai attentamente in ognuna delle quattro direzioni, con tua grande meraviglia vedrai che l’intero regno dei fenomeni è la Terra della Luce Tranquilla: il terreno è fatto di lapislazzuli, gli otto sentieri sono delimitati da cordoni dorati, dal cielo piovono quattro tipi di fiori e una musica risuona nell’aria. Tutti i Budda e i bodhisattva si dilettano carezzati dalle brezze di eternità, felicità, vero io e purezza. Si avvicina rapidamente il momento in cui anche noi saremo enumerati nella loro schiera. Ma se la nostra fede è debole, non giungeremo mai in quel luogo meraviglioso.”

Dal Gosho “Le quattordici offese” (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 675)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s